Lavori

DEUMIDIFICAZIONE DI MURATURE AMMALORATE

La barriera chimica è una delle strategie nate per combattere i problemi di umidità ascendente.

La barriera chimica va a creare nel muro uno strato impermeabile grazie al quale si interrompe drasticamente il fenomeno di risalita capillare dell’umidità.
La barriera chimica penetra nella capillarità della muratura di qualsiasi composizione, quindi può essere il rimedio opportuno per eliminare l’umidità e la muffa sui muri di pietra, mattoni, murature miste, tufo, calcestruzzo o mattoni forati. Il materiale, una volta penetrato nei muri, si diffonde e distribuisce in modo uniforme dando luogo a una reazione di polimerizzazione inalterabile nel tempo (ecco perché si chiama barriera chimica).

In abbinamento con una barriera chimica contro l’umidità di risalita potrebbe essere opportuno eseguire un intonaco deumidificante e coibente; questo tipo di intonaco (aiuta a deumidificare e isola) è impiegato per isolare al meglio la muratura ed è consigliato in presenza di umidità o muffe. Al contempo deumidifica la muratura e funge da termo intonaco coibentando parzialmente la casa.

INTOCANO MACROPOROSO